Grecia

Grecia: per chi vive in Italia e’ decisamente facile organizzare viaggi in Grecia, sia via aerea che via mare. I porti di Brindisi, Bari e Ancona sono collegati con il porto di Patrasso ed Igoumenitza in Grecia. Il porto del Pireo e’ collegato praticamente con tutte le isole della Grecia inclusa Rodi, mentre il porto di Rafina vicino ad Atene concentra traghetti che partono prevalentemente verso le Cicladi. L’isola di Corfu’ e altre isole greche limitrofe sono collegate anche via aliscafo alla costa Italiana. E’ anche possibile partire dall’Italia con imbarcazioni da diporto e raggiungere la Grecia via mare intraprendendo un viaggio piacevole e prendendo le dovute precauzioni poco rischioso. Il mare della Grecia e’ molto simile a quello Italiano pertanto ci si sente in acque sicure. Per chi non puo separarsi dalla macchina o per chi vuole viaggiare in camper i traghetti permettono di arrivare facilmente sulle coste della Grecia continentale da dove partire per un viaggio verso luoghi e citta’ mitiche sulla costa e nell’entroterra o inbarcarsi nuovamente e raggiungere le pittoresche isole greche sempre in traghetto.

Gli aeroporti di Roma e Milano hanno voli quotidiani diretti per Atene tutto l’anno e l’aeroporto di Atene a sua volta collega la capitale con quasi tutte le localita’ greche. Le principali compagnie che uniscono l’Italia alla Grecia sono: Ita Airways, Olympic ed Aegean. Anche Easyjet e Ryanair hanno operativi a basso costo dall’Italia alla Grecia. Durante la stagione turistica il viaggio in Grecia e’ facilitato da innumerevoli voli charter che collegano molte citta’ italiane alle localita’ turistiche greche piu’ gettonate. Durante questo periodo Venezia, Verona, Torino, Milano, Bergamo, Bologna, Firenze, Roma e Napoli hanno spesso voli charter diretti o con rapidi scali verso Creta, Rodi, Mykonos, Santorini e altre localita’ e isole della Grecia.

In Grecia e possibile trascorrere una rigenerante vacanza tutto relax o intraprendere avvincenti viaggi verso citta’ storiche e localita’ mitiche: Atene, Epidauro, Micene, Olimpia sono solo alcune delle innumerevoli possibili mete. Per chi ama la vita notturna Mykonos continua ad essere meta prediletta di nottambuli e modaioli, l’Ibiza Greca non delude il popolo della notte con i suoi locali e negozi aperti fuori orario e accontenta folle di gente molto alternativa. Pur essendo Mykonos a concentrare la maggior parte di nottambuli convinti, quasi tutte le isole e localita’ turistiche della Grecia hanno quartieri e zone zeppe di locali dove divertirsi e attendere l’alba ballando non obbligatoriamente il sirtaki. I greci stessi amano molto stare in compagnia e fare le ore piccole quindi non stupitevi se vi troverete a mangiare in loro compagnia una zuppa di prima mattina per smaltire gli eccessi della notte.

La Grecia vive in buona parte di introiti provenienti dall’industria del turismo quindi la scelta riguardo alla tipologia di alloggio per una vacanza e’ decisamente vasta. Sono presenti, sia sul continente che nelle isole, strutture molto diverse, grandi alberghi appartenenti a catene internazionali, villaggi turistici anche italiani, alberghi medi e piccoli anche a gestione familiare, agriturismi e campeggi, studios, appartamenti e ville in affitto. E’ possibile soggiornare, sopratutto nelle grandi strutture con trattamento di tutto incluso (molto criticato), pensione completa, mezza pensione o solo prima colazione. Insomma l’offerta e’ molto ampia e la scelta dipende dal tipo di vacanza desiderata. Zaino in spalla senza programmare nulla e’ un altra interessante possibile alternativa.

Per chi non se la sente o non ha tempo e/o voglia di programmare da se una vacanza in Grecia, sono reperibili in Italia innumerevoli tour operator che offrono pacchetti vacanza per la Grecia praticamente per tutte le possibili destinazioni, se questa e’ la soluzione che fa per voi consultate una agenzia viaggi. Se siete talmente presi da non avere tempo neppure per arrivare ad un agenzia, alcuni tour operator vendono pacchetti vacanza anche via internet, quindi e’ possibile acquistare una vacanza comodamente da casa propria o dall’ufficio.

Riguardo al cibo “non fatevi prendere dal panico” D.A grazie per tutto il pesce… Non e’ necessario portarsi gli spaghetti dall’Italia anche perche’ in Grecia si trovano in quasi tutti i supermercati. La cucina greca e’ ottima e per molti aspetti molto simile alla nostra del meridione. La cucina mediterranea e’ riconosciuta da anni come una delle piu’ sane, variegate e saporite.

Buon viaggio, “non dimenticate l’asciugamano” e arrivederci in Grecia.

Guida Lonely Planet Italia

Condividi